Sei in: Home » Rifiuti e bonifiche » Raccolta domiciliare Porta a Porta
 
Raccolta domiciliare Porta a Porta

Cosa significa sistema porta a porta?

Vuol dire che i rifiuti verranno separati in casa mediante appositi contenitori distribuiti a tutti gli utenti: uno per la frazione organica, uno per PL-Plastica/Lattine, uno per la carta uno per l’indifferenziato dei rifiuti solidi urbani e la raccolta del vetro con campane stradali. Poi operatori di Aleaa Ambiente Spa passeranno a ritirare, secondo uno specifico calendario di raccolta, i contenitori posti fuori dalle case, su strada, o lasciati nelle pertinenze condominiali.


Il nuovo sistema di raccolta, attivato il 30 gennaio 2011, riguarda 56.000 utenze domestiche e non domestiche. I risultati ottenuti sono i seguenti:

La Zona 1 di Forlì (che comprende tutto il quartiere Ronco e le aree residenziali di Villa Selva e San Leonardo, per un totale di 3.410 utenze), % Raccolta Differenziata  al 69,10%(dato settembre 2015)

  • E’ importante puntualizzare che il dato riguarda esclusivamente il servizio “porta a porta” e non comprende gli apporti dei servizi integrativi (es. Stazioni Ecologiche, servizi dedicati su chiamata, ecc.), quindi riguarda una quota e non la totalità del monte rifiuti prodotti dai quasi 7.000 cittadini della Zona 1.

La Zona 2 di Forlì (Bussecchio, Musicisti-Grandi Italiani, Campo di Marte-Benefattori)

  • Inizio raccolta: 19 settembre 2011
  • N° Utenze: circa 6.800 (circa 13.600 abitanti residenti)
  • % Raccolta Differenziata  al 67% (dato settembre 2015)

La Zona 3 di Forlì Cervese (zone limitrofe a via Cervese e via Ravegnana, fino a via Punta di Ferro) 

  • Partenza distribuzione materiale (contenitori + materiale informativo): 30 gennaio 2012 
  • Inizio raccolta: 19 marzo 2012
  • N° Utenze: circa 2.800 ( circa 6.300 abitanti residenti)
  • % Raccolta Differenziata al 60,8% (dato settembre 2015)

La Zona 4 di Forlì Zona  Foro Boario (che comprende i quartieri Coriano,Foro Boario,Pianta e San Bendetto) 

  • Partenza distribuzione materiale (contenitori + materiale informativo): 3 aprile 2013 
  • Inizio raccolta: 20 maggio 2013
  • N° Utenze: circa 8.000 (circa 17.000 abitanti residenti)
  • % Raccolta Differenziata al 67,9% (dato settembre 2015)

La Zona 5 di Forlì Zona  Spazzoli (che comprende i quartieri Spazzoli - Campo di Marte - Benefattori - Ravaldino - Cotogni e Resistenza)

  • Partenza distribuzione materiale (contenitori + materiale informativo): 18 agosto 2014
  • Inizio raccolta: 15 settembre 2014
  • N° Utenze: circa 5.200 (circa 12.000 abitanti residenti)
  • % Raccolta Differenziata al 68,8% (dato settembre 2015)

La Zona 6 di Forlì Zona  Piscina (che comprende i quartieri Cà Ossi-Resistenza e Ravaldino C2)

  • Partenza distribuzione materiale (contenitori + materiale informativo): 14 settembre 205
  • Inizio raccolta: 19 ottobre 2015
  • N° Utenze: circa 3.600 (circa 7.000 abitanti residenti)
  • % Raccolta Differenziata al
Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Assessorato all'Ambiente, via delle Torri, 13 - Tel. 0543 712308